Cosa significa Millicandele?

Nov 12, 2001 - by filippo

Italiano

 

  • mcd - simbolo della millicandela
  • Mcd - simbolo della megacandela
     

La candela (simbolo cd) è l'unità di misura dell'intensità luminosa, definita come segue:

Una candela è pari all'intensità luminosa, in una data direzione, di una sorgente emettente una radiazione monocromatica di frequenza pari a 540 x 1012 hertz e di intensità radiante in quella direzione di 1/683 di watt per steradiante.

Nonostante tale definizione si basi su un'altra unità SI (Sistema Internazionale) derivata come il watt, la candela costituisce una delle sette unità di misura base del Sistema Internazionale di unità di misura.

Prima del 1982, anno in cui fu introdotta l'attuale definizione, la candela era definita come l'intensità luminosa, nella direzione perpendicolare ad una superficie di 1/600 000 m2 di un corpo nero alla temperatura di fusione del platino, alla pressione di 101 325 N/m2 (la pressione atmosferica standard).

Il termine arbitrario 1/683 che compare nell'attuale definizione venne scelto per far sì che essa coincidesse con la vecchia. La frequenza scelta è quella della spettro visibile prossimo al verde. L'occhio umano è più sensibile a questa frequenza.

Lo Standard Ansi prevede per l'intensità luminosa un'altra unità di misura, il lumen.