Home > Prodotti > Power-Display

POWER-DISPLAY

DISPLAY PER IL FOTOVOLTAICO E PER IL MONITORAGGIO DELL’ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI
Led Display PWD15-200C3, cm200x100, monitoraggio impianti fotovoltaici, Display PWD7-130C3, cm130x60 - controllo dati di produzione Italia, Display TOTEM per monitoraggio energie prodotta centrale idroelettrica, Display PWD15-200C3, led gialli, per visualizzazione dati impianti FV, Pannello sinottico PWD15-200C3 per monitoraggio dell'energia da fotovoltaico, Display per monitoraggio energia prodotta da centrale idroeletrica, Monitor gigante PWD32-400C3 impianto fotovoltaico METRO Cash&Carry, Display sinottico per monitoraggio impianti fotovoltaici. Produzione Italia, Pannello sinottico led superluminosi per impianto fotovoltaico stabilimento Coca-Cola, Visualizzatore gigante PWD23-350C5 a led superbright per impianto fotovoltaico, Display impianto PWD32-C3-TC per visualizzare dati di produzione photovoltaic plant, Display a led PWD7-130C3 impianto fotovoltaico in Giordania
Italiano

Power-Display è dedicato al monitoraggio degli impianti di produzione di energie rinnovabili (impianti fotovoltaici, termosolari, idroelettrici, geotermici, biomasse e cogenerazione).

Installato nei pressi dell'impianto, all’interno di un edificio o anche all’esterno, Power-Display consente al gestore di monitorarne l'efficienza ma soprattutto mette in evidenza l'esistenza dell'impianto rispetto al pubblico di passaggio pubblicizzandone il rendimento in termini di energia prodotta e di emissioni di anidride carbonica evitate e quindi il contributo che l'impianto offre anche per la salvaguardia dell'ambiente.

Power-Display-led-impianti-fotovoltaici

Bios Elettronica produce undici modelli standard ai quali si possono aggiungere versioni personalizzate (vedi sotto). Le versioni standard differiscono tra loro essenzialmente per la grandezza e l'ambiente di utilizzo. I tre modelli più piccoli sono destinati ad ambienti interni, gli altri sono per installazioni in esterni. I modelli da esterno sono ovviamente protetti dagli agenti atmosferici (IP54) e, peculiarità fondamentale di questa tipologia di prodotto della Bios Elettronica, sono realizzati con tecnologia e componenti mirati specificatamente ad ottenere la massima resa luminosa e quindi un'ottimale leggibilità anche nelle ore di maggiore illuminazione solare.

Modelli standard:

cod. art.

ambiente di utilizzo

dimensioni cm.
(base, altezza, spess.)

altezza delle cifre cm.

leggibilità a mt.

PWD2-60C3

interno

60 x 40 x 8

2

6-8

PWD6-75C3

interno

75 x 50 x 8

7

21-28

PWD7-75C3

esterno

75 x 50 x 8

7

21-28

PWD7-130C3

esterno

130 x 60 x 8

7

21-28

PWD10-150C3

esterno

150 x 75 x 8

10

30-40

PWD15-200C3

esterno

200 x 100 x 8

15

45-60

PWD23-300C3

esterno

300 x 150 x 8

23

69-92

PWD32-400C3

esterno

400 x 200 x 8

32

96-128

PWD47-540C3-4

esterno

540 x 300 x 8

47

141-188

PWD100-750C3-4

esterno

750 x 450 x 8

100

300-400


Power-Display, nella sua versione standard, visualizza i seguenti tre dati salienti:

  • Potenza istantanea
  • Energia totale prodotta
  • CO2 risparmiata

Power-Display-led-fotovoltaico-Totem
Display Totem per impianti fotovoltaici
mod. PWD10-8022020C3-TOTEM

Campi aggiuntivi
A richiesta è possibile aggiungere altri campi dati: giorni di funzionamento dell'impianto fotovoltaico, tonnellate di petrolio risparmiate, produzione energetica giornaliera, irraggiamento solare, orario, data, temperatura esterna e altri dati meteorologici.

Display-led-monitoraggio-fotovoltaico

Possibilità di interfacciamento

Power-Display si può interfacciare ad inverter, contatori, datalogger, PC e PLC. Viene fornito con diversi tipi di interfaccia:

  • IMPULSI
    Interfaccia per collegamento a inverter, datalogger, analizzatori e contatori di energia provvisti di output ad impulsi (standard S0).
  • SONDA OTTICA
    Sonda per lettura dati da contatore di produzione dotato di interfaccia ottica (ENEL, Landis+Gyr, Iskraemeco e altra tipologia da verificare).
  • RS485
    Interfaccia seriale RS485. Disponibile nelle versioni master e slave per le diverse tipologie di inverter/datalogger/analizzatori/contatori.
  • Ethernet
    Interfaccia per collegamento tramite connessione ethernet, in maniera diretta tra il display fotovoltaico e il contatore/datalogger o attraverso un rete locale (LAN) o più reti locali interconnesse (VLAN).
  • Modbus
    Interfaccia per collegamento a PLC, PC e datalogger in modalità “slave” con protocollo Modbus (RS485 RTU slave o Ethernet RTU server over TCP/IP).

Con le soluzioni sopra elencate è possibile collegare Power-Display ai datalogger/inverter/analizzatori/contatori di energia più diffusi sul mercato:

ABB Aurora PVI-AEC-EVO

Datalogger

ABB VSN700-05

ABB Aurora PVI-AEC-EVO

ABB Aurora

PVI-AEC-EVO

Solarlog datalogger

Solar-Log

300...1200, 2000

SMA Sunny WebBox

SMA

Sunny WebBox

       

Mitsubishi PV-LOG30

Mitsubishi

PV-LOG30

Socomec Diris A10

Socomec

Diris A10

Socomec Diris A40

Socomec

Diris A40

Meteo Control WEB'log Pro

Meteo Control

WEB'log basic / pro

       

Landis+Gyr ZMD

Landis+Gyr

E650 family ( Z... )

Iskraemeco MT831

Iskraemeco

MT831

Gavazzi EM24

Gavazzi (EM21, EM23, EM24, EM26)

ABB DMTME-I-485

ABB DMTME-I-485,

MTME-485-LCD-96

       

Electrex Femto D4 RS485

Electrex

Femto D4 RS485

Revalco 1RAEMC485

Revalco

1RAEMC485

IME serie Conto D4-Pt

IME Conto D4-Pt CE4DT14A4 / CE4DMID01

AEG E8MF-4

AEG

E8MF-4

       

Electrex Femto D4 RS485

ITRON SL7000 family

(SL761 …)

AROS WEB'log Light

AROS

WEB'log light / pro

Elenco aggiornato al 20 febbraio 2016:

Datalogger:
ABB VSN700-05
ABB / Power-one Aurora Easy Control PVI-AEC-EVO
Mitsubishi PV-LOG30
Solar-Log 500, 1000 e nuovi 300, 1200, 2000
SMA Sunny WebBox
AROS WEB'log (Light+ e Pro)
Meteo Control WEB'log (Basic e Pro)
Riello Solar SunGuard Web'log (Light+ e Pro)
In aggiunta tutti i datalogger con uscita impulsi (standard S0) o porta ottica S0

Contatori/Analizzatori:
Socomec (serie Countis e Diris)
Landis+Gyr E650 family ( ZMD... , ZFD... )
Iskraemeco MT831
ITRON SL7000 family (SL761 …)
Gavazzi (EM21-72, EM23, EM24, EM26-96)
ABB (DMTME-I-485-96 e MTME-485-LCD-96)
Electrex Femto D4 RS485
Revalco 1RAEMC485
IME serie Conto D4-Pt (art. CE4DT14A4, CE4DT12A4, CE4DT14A6, CE4DT12A6, CE4DMID01 cert. MID)
IME serie Nemo 96 HD (art. MF96001 con interfaccia IME IF96001)
AEG E8MF/4I
EMU Elektronik (EMU light e EMU32)

In aggiunta tutti i contatori/analizzatori con uscita impulsi (standard S0) o porta ottica S0.

Per altri apparecchi richiedi lista aggiornata.

Modalità di programmazione
In fase di installazione è necessario impostare alcuni valori. La programmazione si effettua tramite la tastiera TK5 a raggi infrarossi fornita in dotazione con il Display fotovoltaico. La tastiera TK5 consente di:

Power-Display-telecomando-impianti-fotovoltaici
  • Impostare il valore dell’ammontare totale dell’energia già prodotta. Questa funzione permette di correggere il valore fornito dall’analizzatore/contatore di energia che per vari motivi può non essere quello reale. Esempi: l’impianto fotovoltaico è stato attivato prima del collegamento all’analizzatore di rete; L’analizzatore è stato scollegato per manutenzione; Il tabellone viene collegato ad un contatore con output ad impulsi in una fase successiva quindi il contatore ha già contabilizzato energia (i contatori ad impulsi non forniscono il dato relativo all’energia totale prodotta e quindi il conteggio è affidato alla centralina del tabellone Power-Display).
  • Impostare il fattore CO2. Il software del Power-display calcola l’anidride carbonica (CO2) non immessa nell’atmosfera in base alla seguente formula convenzionale: 1 kW/h prodotto = 1 kg di CO2 x FCO2 (Fattore CO2). Se non viene specificato diversamente nel set-up il sistema utilizza il fattore CO2=0,40351 (fonte Greenhouse Gas Protocol 2010).

Con la tastiera TK5 è inoltre possibile impostare i seguenti parametri utili per adattare il sistema nei casi in cui il tabellone Power-Display deve essere collegato ad uno strumento con output ad impulsi:

  • Peso impulso: da 1 Wh fino 999.999 Wh (es.: 1 imp = 10 Wh oppure 1 imp = 1 kWh);
  • Durata impulso: da 1 ms fino 999 ms (es.: 10 ms; 100 ms; 200 ms; 300 ms);
  • Soglia minima di frequenza impulsi alla quale si deve visualizzare la potenza istantanea uguale a zero (in base alla potenza dell’impianti fotovoltaico ed alle preferenze dell’utente).
Grafica e scritte

Power-display può essere fornito in versione standard con solo scritte fisse o in versione personalizzata con grafica, logo e immagini fornite dal cliente. La personalizzazione viene realizzata con stampa in quadricromia su pellicola in poliestere calandrata, ad alta resistenza verso agenti atmosferici, raggi UV, detergenti e vapori mediamente aggressivi.

Altre caratteristiche

Memoria: tipo flash (non volatile) per mantenimento dati in caso di power-off;

Case box: in alluminio colore argento/nero;

Schermo frontale: policarbonato antiriflesso;

Temperatura di esercizio: versione indoor 0°/+50°C; versione outdoor -20°/+50°C;

Umidità relativa: 90%;

Alimentazione: nella versione standard il Display fotovoltaico viene fornito con alimentazione 220Vac 50-60 Hz. A richiesta: 110Vac, 12V, 24V (ac/dc).

Opzioni

Campi dati aggiuntivi: giorni di funzionamento dell'impianto fotovoltaico, tonnellate di petrolio risparmiate, produzione energetica giornaliera, irraggiamento solare, orario, data, temperatura esterna e altri dati meteorologici.

Luminosità automatica giorno/notte, 100 steps;

Terminale radiomodem per collegamento wireless (senza fili) tra contatore/datalogger e Display (fino 1 km);

Colore led diverso. Disponibile in giallo, blu, bianco, rosso e verde.

Vuoi comunicare con noi o ricevere documentazione e prezzi?

contattaci